Vacanze con il miglior amico dell’uomo

Inimmaginabile: iniziano le migliori settimane dell’anno e dovete andare in vacanza senza il vostro cane... è fuori questione, il cane fa parte della famiglia ed è il nostro migliore amico. A Merano e dintorni siete sempre i benvenuti con il vostro amico a 4 zampe grande o piccolo che sia, garantito al 100 %! Quindi cominciate a pensare alle vostre vacanze con Fido e leggete tutti i nostri consigli in questa pagina.

Quali sono i motivi per trascorrere
le vacanze con il cane a Merano e dintorni?

  • 999 opportunità per portare a spasso il vostro cane
  • Clima gradevole, ma non troppo caldo
  • Numerose escursioni facili per voi e il vostro amico a 4 zampe
  • Fantastici hotel per cani e vari alloggi per vacanze con il cane
  • Perché i cani sono i benvenuti qui
Escursione con il cane

Qual è il periodo migliore per andare in vacanza con il cane a Merano e dintorni?

Vacanza con il cane in primavera e in autunno

La primavera e l’autunno sono tra le stagioni più belle per andare in vacanza insieme al cane. Si evita il grande flusso turistico, anche per il viaggio di arrivo e poi di ritorno, e il clima nella zona di Merano è meravigliosamente marittimo e non troppo caldo in questo periodo dell’anno. Il vostro cane vi ringrazierà sicuramente!

Sentire la primavera Godere l’autunno

Primavera a Merano e dintorni - Vacanze con il cane

Vacanza con il cane in estate

Coloro che amano passeggiare con il loro cane possono farlo anche in estate. Innumerevoli sentieri escursionistici portano fino alle cime, dove l’aria fresca di montagna aspetta solo voi e il vostro amico a quattro zampe. I cani sono ammessi anche nella funivia e ci sono anche molti percorsi adatti a Fido, che portano lungo fiumi e laghi, ideali per rinfrescarsi.

Vivere l’estate

Vacanze estive a Merano e dintorni - Vacanze con il cane

Vacanza con il cane in inverno

Ovviamente, il vostro cane si diverte un mondo nella neve e si scatena a più non posso. Paesaggi fiabeschi aspettano solo voi e i vostri amici a quattro zampe ogni anno nella zona della Val d’Ultimo, della Val Passiria e al di sopra Merano, nella zona intorno ad Avelengo. Immersi fino al naso nella meravigliosa neve fresca, a caccia delle palle di neve, tutto questo è possibile nella regione turistica di Merano!

Scoprire l’inverno

Vacanze invernali a Merano e dintorni - Vacanze con il cane

Quali sono i più popolari hotel
per vacanze con il cane a Merano e dintorni?

Escursioni e altri consigli
per vacanze con il cane a Merano e dintorni

Giro del Lago di Vernago

Una splendida strada forestale conduce partendo da Vernago attorno all’omonimo lago, passando accanto a delle piccole cascate. A un certo punto il sentiero arriva ad un ponte sospeso che attraversa il Rio Senales, ma non dovrebbe rappresentare un problema per Fido. Lungo la strada, ci sono sempre dei punti dove il vostro cane può rinfrescarsi in riva al lago.

Al lago di Tret

Una strada forestale porta dal parcheggio, poco prima del piccolo paese di San Felice, in salita fino alla malga di San Felice, raggiungibile in circa 1 ora e 30 minuti. Poi proseguendo su uno stretto sentiero forestale si raggiunge in soli 10 minuti il lago di San Felice. Potete rilassarvi sulle sponde del lago e anche passeggiare attorno al piccolo lago.

Escursione circolare a San Vigilio

Il vostro cane può salire sulla funivia, ad esempio da Lana fino a Monte San Vigilio, dev’essere solo tenuto al guinzaglio e deve indossare una museruola. Cogliete questa occasione e iniziate l’escursione circolare di Monte San Vigilio dalla stazione a monte. Seguite il segnavia n. 34 fino alla chiesetta di San Vigilio, quindi prendere il sentiero n. 9 raggiungendo così l’albergo Seespitz e dal “laghetto nero” prendete il sentiero n. 7 fino alla stazione a monte, il punto di partenza.

Escursione sul Monzoccolo

Una meravigliosa escursione, soprattutto in autunno, quando i larici si colorano di giallo rossiccio. Si parte dal parcheggio di Schermoos sul sentiero forestale in direzione di Lavena. La chiesetta di San Giacomo, si trova proprio nel punto più alto dell’escursione. Al bivio proseguite sul sentiero n. 7A attraverso i prati di larici fino alla malga Gschnoferstall. Da lì prendete il sentiero n. 12 e poi il n. 7, che vi ricondurrà al parcheggio passando per molte piccole baite sparse qua e là.

Escursioni invernali con il cane

Già dalla prima nevicata, i cani amano scatenarsi nello splendore del bianco e giocare a palle di neve con i padroni. A Merano e dintorni, ci sono molte escursioni invernali, ideali per divertirvi nella neve insieme al vostro cane, come ad esempio sul Monte San Vigilio, sull’Avelengo, sul Monzoccolo, in Val d’Ultimo o in Val Passiria.

Parchi per cani a Lana

A Lana, proprio accanto al torrente Valsura, c’è un parco per cani dove il vostro fedele amico ha molto spazio per correre e giocare insieme ad altri cani. Se volete fare una piacevole passeggiata, partendo dal parco potete proseguire verso la passeggiata Gola a Lana di Sopra.

Stazione lavaggio per cani a Marlengo

Una rampa e una vasca antiscivolo, oltre ad acqua calda, shampoo, balsamo e asciugatore… Un programma di coccole dalla A alla Z per il vostro amico a quattro zampe, offerto da una stazione di lavaggio self-service per cani a Marlengo. Questo lusso non costa molto, a partire da un euro potrete lavare il vostro cane, comodo no?

Dog Sitting

Portate il vostro cane in vacanza per passare del tempo con lui e fare qualcosa di divertente. Ma forse volete trascorrere anche un giorno con la vostra dolce metà. Magari vi piacerebbe visitare i giardini di Castel Trauttmansdorff dove non sono ammessi i cani? Ecco la soluzione: Dog Sitting. Con l’addestratore di cani, Hannes Conci di Scena, il vostro amico a quattro zampe è in buone mani.

Quali sono le migliori offerte
per vacanze con cane a Merano e dintorni?

Cosa bisogna mettere in valigia
per le vacanze con cane a Merano e dintorni?

Guinzaglio, museruola e sacchetti igienici per feci
In Alto Adige c’è l’obbligo di portare i cani al guinzaglio. Il guinzaglio non deve essere più lungo di 1,5 m nei luoghi pubblici. È meglio portare un guinzaglio regolabile, che dà più libertà di movimento al vostro amico quadrupede. Inoltre, è obbligatorio avere con sé anche la museruola e i sacchetti igienici per la raccolta delle feci.

Per il viaggio in auto
Importante: se il vostro cane viaggia in macchina, ci sono delle norme di sicurezza da rispettare. Ci sono diversi modi per trasportare il vostro amico in macchina: la gabbietta, l’imbragatura con cintura di sicurezza o la rete divisoria, che separa l’area del conducente dal bagagliaio. Prendete anche abbastanza acqua per il viaggio.

Documenti per cane e proprietario
Anche in Alto Adige si applicano le norme UE. Quindi non dimenticate il passaporto europeo per animali domestici attestante la vaccinazione antirabbica. In ogni caso, il cane dovrebbe già avere il microchip. Inoltre, dovreste prendere nota del numero di microchip impiantato nel vostro piccolo amico e portarlo con voi, insieme a una copia dell’assicurazione di responsabilità civile per il cane. Ma non dimenticate i vostri documenti personali: carta d’identità, patente di guida, tessera sanitaria …

Le piccole cose
Altre cose utili sono: asciugamani vecchi per zampe sporche e pelliccia bagnata, eventualmente qualcuno da mettere anche sotto la ciotola nella camera d’albergo, fischietto e tagliaunghie per cani, e borraccia per il cane se si viaggia molto. È meglio avere anche una medaglietta identificativa di riserva per le vacanze, con l’indirizzo e il numero di telefono incisi sopra, un prodotto per la protezione contro le zecche e un piccolo kit di pronto soccorso per il cane. Il solito shampoo per cani e gli altri prodotti per la cura del pelo, delle orecchie e dei denti.

Altre cose che rendono felice il vostro amico a 4 zampe
Se il vostro fedele amico è un abitudinario, meglio portare con voi le ciotole che usa di solito per il cibo e l’acqua, e dargli lo stesso cibo in quantità sufficiente. Lo stesso vale per deliziosi bocconcini, l’osso da masticare, la cuccia, la coperta e i giocattoli …

Oggetti personali
Ricordate di preparare la valigia anche per voi, non solo per il vostro compagno di viaggio a 4 zampe! Sicuramente, non può mancare un piccolo kit di pronto soccorso, oltre ad articoli per l’igiene personale, contanti e carte di credito, documenti per la prenotazione, provviste per il viaggio, e naturalmente vestiti e scarpe. Ovviamente, il tutto dipende da che tipo di vacanze fate: in escursione, settimana bianca o con la famiglia. Non dimenticate la fotocamera per catturare momenti indimenticabili con il vostro cane!

A cosa bisogna fare attenzione quando si è
in vacanza con il cane a Merano e dintorni?

Documenti per entrare in Alto Adige
Il documento più importante per l’ingresso con il cane in Alto Adige è il passaporto europeo per animali domestici completo di tutte le informazioni. La vaccinazione contro la rabbia è obbligatoria e l’ultima vaccinazione deve risalire almeno a tre settimane prima. Se è passato più di un anno dall’ultimo vaccino, si prega di organizzarsi per un richiamo della vaccinazione prima della partenza. Un altro must è il microchip, ma se il vostro cane è identificato con un tatuaggio, è considerato valido se è stato effettuato prima del 3 luglio 2011, tuttavia dev’essere ben leggibile.

In Alto Adige con cuccioli
I cuccioli di cane di età inferiore ai tre mesi, quindi senza vaccinazione antirabbica, non possono entrare in Alto Adige.

Animali sui mezzi pubblici
Se i cani superano i 5 kg, pagano la tariffa intera, inoltre sui mezzi pubblici devono avere la museruola e il guinzaglio. Fanno eccezione per questa regola i cani d’assistenza. Si rammenta che i cani non possono occupare posti a sedere.

Il guinzaglio e la museruola sono obbligatori
Così come nel resto dell’Alto Adige, l’obbligo del guinzaglio e della museruola vale anche a Merano e dintorni. Sono escluse solo le aree dove gli animali possono circolare liberamente debitamente segnalate e i corsi d’addestramento per cani. Coloro che non rispettano questa regola, pagheranno una multa. Per quanto riguarda la museruola, ciò non significa che il vostro amico a quattro zampe deve indossarla sempre, significa che il padrone deve averla sempre con sè nel caso serva.

Raccogliere i rifiuti del cane
Raccogliere i rifiuti dei cani è obbligatorio, non importa dove vi trovate, su una montagna, in malga, in un prato, nella foresta o in un paese. Vige un severo controllo e se non si rispetta tale regola si paga una multa.

Cani e parco giochi per bambini
Non sono ammessi cani nei parchi giochi per i bambini, come è chiaramente indicato dai segnali di divieto in loco.

Cosa dice chi ha trascorso
le vacanze con il cane a Merano e dintorni?

Una zona magnifica, ideale per una vacanza con un cane. Bellissimo paesaggio e bei sentieri.

Famiglia Rossi, Velletri

Tutto bene. Ho viaggiato insieme al mio cane in treno, in autobus e in funivia senza problemi. Personale molto cordiale e disponibile. Ritorneremo!

Carlo e Adriana, Viterbo

Vacanza escursionistica con il cane a Naturno, in un appartamento vacanze con giardino. È stato bellissimo!

Famiglia Cardini, Chieti

Domande frequenti su una vacanza con cane
a Merano e dintorni:

  • La museruola è obbligatoria nella regione turistica di Merano e dintorni?

    Sì, essendo una norma in vigore in tutta Italia, l’obbligo della museruola per i cani vale anche a Merano e dintorni. Tuttavia, questo non significa che il vostro amato amico a quattro zampe debba indossare una museruola in ogni momento, ma solo che dovete portarla con voi.

  • Si deve tenere il cane al guinzaglio anche durante un’escursione in montagna?

    Sì. Il vostro cane può passeggiare con voi anche in zone montuose elevate, ma per salvaguardare la fauna selvatica, dovrebbe essere tenuto al guinzaglio.

  • I cani possono dormire sul letto della camera d’albergo nella zona di Merano?

    No, i cani non possono dormire sul letto. Perciò portate via qualcosa dove il vostro piccolo amico possa dormire, ad esempio una cestina e la sua coperta preferita. I letti sono off-limits per i cani.

  • Qual è la tariffa giornaliera per un cane in un hotel per cani di media qualità?

    In un hotel medio la tariffa giornaliera per il cane si aggira intorno ai 10 – 15 €, pasti esclusi. Alcune strutture addebitano semplicemente una tariffa una tantum per il cane per soggiorno.

  • Nella regione turistica di Merano e dintorni ci sono dei dispenser di sacchetti igienici per cani?

    Sì, sia nella città di Merano che nei singoli paesi della regione turistica, ci sono abbastanza bidoni della spazzatura con un dispenser di sacchetti integrato per la raccolta di deiezioni canine. Se andate a quote più elevate, vi preghiamo di portare con voi abbastanza sacchetti per la raccolta. Purtroppo, ci sono ancora troppe tracce di comportamento incivile, sebbene i mezzi per lasciare le strade pulite non manchino …

  • Il cane può entrare ai Giardini di Castel Trauttmansdorff?

    No, purtroppo i cani e altri animali domestici non sono ammessi nei Giardini di Castel Trauttmansdorff.

Temi interessanti per le vostre vacanze…