Il castello più importante di tutta la regione

Castel Tirolo: uno dei circa 800 castelli e fortezze dell’Alto Adige. E non si tratta di un castello qualsiasi: è infatti uno dei castelli meglio preservati, nonché l'antica residenza dei Conti del Tirolo. Oggi Castel Tirolo è di proprietà delle autorità pubbliche ed è sede del Museo Storico-Culturale della Provincia di Bolzano.

La storia di Castel Tirolo

Castel Tirolo deve il suo aspetto odierno a diverse fasi costruttive che si sono susseguite per oltre nove secoli. Il primo impianto risale all’XI secolo. Di quel periodo sono tra l’altro le imponenti mura di cinta, che sono tra le mura più antiche ancora conservate. Il palazzo meridionale venne ristrutturato già nel XII secolo, mentre nel XIII secolo vennero effettuati ulteriori ampliamenti strutturali. Durante quel periodo, fino al 1253, Castel Tirolo era la residenza dei Conti del Tirolo e a quel tempo, sotto il conte Mainardo II, diede il nome a tutta la regione del Tirolo. Il castello visse il suo periodo di massimo splendore sotto la contessa Margherita di Tirolo, detta anche “Maultasch” (“Boccagrande”), che non ebbe figli dal suo primo – non amato – marito Giovanni Enrico di Lussemburgo. Dal suo secondo matrimonio con Ludovico V di Baviera, che invece amava profondamente, nacquero dei figli, che però non raggiunsero l’età adulta. Quando Margherita abdicò definitivamente nel 1363, il Tirolo entrò a far parte dell’Impero asburgico e il castello perse la sua importanza.

La storia di Castel Tirolo

Castel Tirolo oggi - Museo storico-culturale
della Provincia di Bolzano

Nel XX secolo vennero eseguiti i lavori di ristrutturazione del complesso castellano e dal 2003 Castel Tirolo ospita il Museo storico-culturale dell’Alto Adige, che racconta la storia del Tirolo, dai suoi inizi fino ai giorni nostri. La mostra permanente sulla storia dell’Alto Adige nel XX secolo, dedicata alle Opzioni, all’autonomia e al percorso politico dell’Alto Adige, è ospitata nella cosiddetta “Torre della memoria” nel mastio. Se desiderate visitare questa parte da casa vostra, potete comodamente partecipare al tour virtuale. In ogni caso, a Castel Tirolo non ci si annoia mai, visto che ogni anno vengono proposte mostre itineranti.

Castel Tirolo in autunno

Le particolarità di Castel Tirolo

Castel Tirolo presso Merano è ricco di testimonianze storiche e artistiche. Tra le particolarità di Castel Tirolo ci sono le pitture murali del primo gotico, l’altare gotico, il portale di marmo e i più antichi dipinti su vetro tirolesi. Iniziate il vostro tour dal fortilizio antemurale, ridisegnato nel 2001, e ammirate il nucleo castellano, che comprende i palazzi meridionale e orientale, la cappella, il camminamento di ronda, il refettorio, la cantina del refettorio, il mastio, il cortile delle cucine e gli edifici di servizio. Rimarrete a bocca aperta! La sala dei cavalieri, dove un tempo i conti ricevevano gli ospiti, la sala degli imperatori, che offre una splendida panoramica sul Medioevo, la sala del burgravio, ancora conservata nel suo disegno originale… questi sono solo alcuni degli highlight che ancora oggi si possono ammirare nell’antico castello dei Conti del Tirolo, prima di rilassarsi un po’ nella caffetteria o di cercare pubblicazioni e souvenir nel negozio del museo dopo la visita.

Le particolarità di Castel Tirolo

Dove si trova Castel Tirolo?

Castel Tirolo si trova nel Burgraviato, su una collina nei pressi di Tirolo, a meno di 8 km dalla città termale di Merano. La vista da Castel Tirolo sulla Conca di Merano merita assolutamente una visita.

Come arrivare e dove parcheggiare

Una premessa: per raggiungere Castel Tirolo è comunque necessaria una passeggiata di 20-30 minuti, in quanto è vietata la circolazione di mezzi sul sentiero del castello.
Il modo migliore per raggiungere Castel Tirolo è quello di arrivare in auto fino a Tirolo, parcheggiare nei parcheggi pubblici vicino al campo da minigolf o alla Cassa Raiffeisen e poi percorrere a piedi la Passeggiata Falkner fino al castello. Un sentiero piacevole e per nulla faticoso, adatto anche ai passeggini.
In autobus ci sono invece due possibilità: prendere l’autobus da Merano fino a Tirolo e poi andare a piedi fino al castello, come descritto sopra, oppure sempre da Merano raggiungere il Castel Thurnstein con l’autobus e da lì accedere in 20-30 minuti a Castel Tirolo.
Volete fare a meno sia dell’autobus che dell’auto durante la vostra vacanza? Allora prendete la seggiovia singola panoramica dal centro di Merano, con la quale si sale sul Monte San Benedetto fino all’hotel Panorama. Da lì si prosegue a piedi per 45-60 minuti fino al castello.

Alloggi nei pressi di Tirolo

Visite e vistite guidate a Castel Tirolo

Per esplorare Castel Tirolo potete anche partecipare a una visita guidata. In alternativa, c’è anche la possibilità di visitare il castello utilizzando le audioguide.
Le visite guidate di gruppo devono essere prenotate con almeno 10 giorni di anticipo. Se volete visitare il castello con i bambini, molto interessante è il tour guidato per famiglie, che comprende un workshop in cui grandi e piccini possono sperimentare la tradizione lavorativa del Medioevo. Ci sono anche visite guidate per le classi scolastiche, che hanno durata variabile e trattano argomenti diversi a seconda del livello scolastico.
Attenzione: il castello purtroppo non è accessibile in sedia a rotelle.
Potete trovare tutte le informazioni sulle visite guidate qui.

Visite e vistite guidate a Castel Tirolo

Gastronomia nel castello

Se durante la visita sentite un certo languorino, nel Castel Tirolo c’è una caffetteria dove potete trovare bevande e vari spuntini. A proposito: il fortilizio antemurale di Castel Tirolo offre spazio in abbondanza per godersi un buon picnic e giocare. Alla cassa potrete anche noleggiare alcuni giochi medievali.

Gastronomia nel castello

Eventi a Castel Tirolo

Serate a Castel Tirolo

Dal Medioevo, al Rinascimento, al Barocco fino al Folk e all’alpine Jazz. I concerti nella sala dei cavalieri di Castel Tirolo sono un’esperienza incantevole.

Quando: Estate 2021

Festa medievale a Castel Tirolo

Mercanti, artigiani, cavalieri, musicisti di corte: un evento speciale che farà battere forte il cuore dei bambini.

Quando: Estate 2021

Avvento a Castel Tirolo

Uno dei momenti più magici dell’Avvento: l’Avvento a Castel Tirolo. Suggestivo, romantico e tradizionale.

Quando: Dicembre 2021

Orari di apertura, biglietti di ingresso & prezzi

Orari di apertura

Castel Tirolo e il Museo Provinciale sono aperti da circa metà marzo al 29 novembre, dalle ore 10.00 alle ore 17.00. Il lunedì è il giorno di chiusura.
Gli orari di apertura possono momentaneamente variare a causa della pandemia Covid. Cliccate qui per verificare gli orari attuali.

Biglietti di ingresso & prezzi

Ci sono vari biglietti a prezzi differenziati per visitare Castel Tirolo: biglietti per adulti, per studenti e insegnanti, per seniores e per bambini. I bambini fino a 6 anni accedono gratuitamente. Interessanti sono anche i biglietti per famiglie, usufruibili da 1 o 2 adulti e bambini fino a 14 anni. Naturalmente ci sono anche sconti per i gruppi.
Vai ai Biglietti e prezzi d’ingresso.

Cose interessanti da vedere
vicino a Castel Tirolo

Fondato nel 1989 come centro di cura per rapaci feriti, oggi è conosciuto come “Gufyland” e attira ogni anno numerosi visitatori con dimostrazioni di volo giornaliere. Ammirate in prima persona i gufi, i falchi, gli avvoltoi, le aquile e le poiane in azione e partecipate al tour del corso di botanica, che passa davanti a numerose bacheche e voliere.
Gufyland si trova vicino a Castel Tirolo. Quando arrivate, lasciate l’auto a Tirolo e proseguite a piedi.
Centro di Recupero Avifauna è aperto tutti i giorni tranne il lunedì, nel periodo tra marzo e l’inizio di novembre. Qui potete trovare gli orari di apertura e i prezzi d’ingresso.

Dimostrazione di volo degli uccelli rapaci

Le piramidi di terra a Tirolo

Una vera e propria attrazione naturale: le piramidi di terra di Tirolo. Il modo migliore per vederle è quello di percorrere il Wiesenweg/Sentiero dei Prati che va dal centro di Tirolo a Castel d’Aura, proseguire fino all’hotel Tiroler Kreuz e da lì percorrere il sentiero del castello per tornare in centro. Lungo il sentiero ci sono diversi punti panoramici, dai quali si ha una buona visuale sulle piramidi di terra, che si trovano vicino a Castel Tirolo e a Castel Fontana.

Le piramidi di terra a Tirolo

Le migliori offerte per la zona di Tirolo a Merano e dintorni

Domande e risposte su Castel Tirolo

  • A che altitudine si trova Castel Tirolo?

    Castel Tirolo si trova all’incirca alla stessa altitudine di Tirolo, il comune turistico a cui appartiene, cioè a 594 m sul livello del mare.

  • Dove si trova esattamente Castel Tirolo?

    Castel Tirolo si trova a Tirolo, nel cuore della regione turistica di Merano e dintorni.

  • Ci sono alloggi vicino a Castel Tirolo?

    Sì. Castel Tirolo dista solo mezz’ora a piedi da Tirolo. Lì ci sono molti alloggi di tutte le categorie e fasce di prezzo. Ecco l’elenco degli alloggi di Tirolo.

  • Castel Tirolo è interessante anche per i bambini?

    Un castello è sempre interessante per i bambini. Ci sono anche visite guidate per famiglie, fatte su misura per gli ospiti più piccoli. Ma a Castel Tirolo c’è anche un’attrazione speciale: il castello per bambini, dove i piccini possono trasformarsi in cavalieri, giullari e principesse e re.

  • Posso portare con me il mio cane durante la visita al castello?

    Sì, potete portare con voi il vostro amico a quattro zampe, l’importante è che siate attrezzati di un apposito trasportino, che potete noleggiare anche alla biglietteria.

Informazioni interessanti