Ferie a Merano e dintorni
Hotel per sciatori Hotel benessere Hotel per famiglie Hotel per ciclisti Hotel motociclisti Hotel escursionisti DE
Hotel per sciatori Hotel benessere Hotel per famiglie Hotel per ciclisti Hotel per motociclisti Hotel per escursionisti Scoprite le offerte vacanza
a Merano e dintorni
Alloggi:
 

Newsletter

Nome
E-Mail

Previsioni meteo

26.11
27.11
28.11

VIVOMeranoeDintorni Vi da informazioni sull'area vacanze Merano e dintorni.

Editoria | Cookie

Part. IVA IT02365710215

> > Val Senales

Val Senales nel Meranese

Val Senales nel Meranese

Alloggi a Val Senales:

Hotel, appartamenti e ulteriori
alloggi

Circa 22 km è lunga la Val Senalesa a nord di Merano, che su una distanza brevissima comprende aree climatiche e fasce di vegetazione diverse come pochissime altre valli. I ghiacciai alpini caratterizzano questo luogo tanto quanto i meleti e la vitivinicoltura. In alto sopra il fondo valle, si trova anche il sito dove è stato ritrovato Ötzi, la mummia dei ghiacci del Giogo di Tisa, famosa in tutto il mondo.

Nel 1991, con il ritrovamento nelle Alpi Venoste della mummia dei ghiacci vecchia di oltre 5.000 anni, questa soleggiata valle alpina ha raggiunto notorietà internazionale. Anche se da allora Ötzi, “l'uomo venuto dai ghiacci”, è conservato in una teca frigorifera nel Museo Archeologico dell'Alto Adige di Bolzano, in Val Senales non mancano certo le attrazioni da visitare. Merita ad esempio una visita l'Active Museum ArcheoParc di Senales, dove i visitatori grandi e piccoli possono scoprire l’ambiente dove viveva Ötzi, in maniera emozionante e facilmente comprensibile.

Paesaggio naturale vario e masi pittoreschi
Il territorio del comune di Senales è diviso tra le frazioni di Certosa, Monte Santa Caterina, Maso Corto, Madonna e Vernago, e va dai 500 m s.l.m., dove si respira ancora un'atmosfera mediterranea, fin su a 3.200 m, tra i ghiacci eterni. Le frazioni sono sparpagliate per la valle, e qui si trovano anche i masi di montagna più in quota dell'Alto Adige, tra cui il più noto è il maso Tisenhof, tutelato come bene culturale e situato alla quota di tutto rispetto di 1.814 m. Sopra il lago artificiale di Vernago si trova anche il maso Finailhof. Qui si coltiva la segale invernale, il che è valso a questo maso il titolo di “campo di grano più in quota d'Europa”, perché qui un tempo si produceva grano. A battere tutti i record è però il maso Eishof, che si trova a 2.000 m s.l.m. ed è tra i cinque masi più in quota di tutto l'Alto Adige.

I ripidi pendii boschivi di questa stretta valle hanno come tratto saliente i boschi di larici, che in autunno tuffano la valle in un gioco di colori dorati. Di una bellezza unica è anche la Val di Fosse, in tedesco Pfossental, la valle laterale più grande di Senales, che sorge al centro del cuore del Parco Naturale del Gruppo di Tessa. Qui i maestosi tremila, la malghe pittoresche e i sentieri trekking perfetti fanno palpitare i cuori dei vacanzieri amanti dello sport. Se volete saperne di più sulla flora e la fauna lungo i sentieri, vi consigliamo di seguire il sentiero natura “Vivere le malghe” della Val di Fosse.

Anche gli sportivi invernali sanno apprezzare le bellezze della Val Senales, visto che qui li attira il divertimento in pista quasi tutto l'anno. Le Funivie dei Ghiacciai della Val Senales, nella località di sport invernali di Maso Corto, vi porteranno comodamente alla quota alpina di 3.200 m. La Val Senales non attira però solo con le sue piste perfette, ma anche con il miglior snowpark d'Europa, il Gentlemenrider's Snowpark, con i suoi 135.000 m² di superficie. Qui infine a inizio estate e in autunno sono felicissimi anche i fan dello sci di fondo, grazie all'anello in quota lungo ca. 5 km.

Aziende top Merano e dintorni

Hotel Alpenhof ***s
Ultimo

Erlebnishotel Waltershof ****
Ultimo

Ci trovate su:

Sitemap

Contatto

Dal ghiacciaio al clima mediterraneo: la Val Senales offre tanti paesaggi tutti diversi come pochissime altre valli delle Alpi!