Ferie a Merano e dintorni
Hotel per sciatori Hotel benessere Hotel per famiglie Hotel per ciclisti Hotel motociclisti Hotel escursionisti DE
Hotel per sciatori Hotel benessere Hotel per famiglie Hotel per ciclisti Hotel per motociclisti Hotel per escursionisti Scoprite le offerte vacanza
a Merano e dintorni
Alloggi:
 

Newsletter

Nome
E-Mail

Previsioni meteo

26.11
27.11
28.11

VIVOMeranoeDintorni Vi da informazioni sull'area vacanze Merano e dintorni.

Editoria | Cookie

Part. IVA IT02365710215

> > > Passeggiate di Merano

Lungo le promenade meranesi

Passeggiate di MeranoLe promenade di Merano sono tra gli emblemi della città di cura e sono da sempre amatissime. Le passeggiate conducono lungo il fiume Passirio e costeggiano pendii dolci, dove troverete una vegetazione mediterranea, talvolta addirittura esotica, fatta di querce sempreverdi, palme, diverse specie di bambù, ulivi, agavi e magnolie.

Tra le tante passeggiate di Merano, la più classica è quella del Lungopassirio, in tedesco Kurpromenade, che tra i ponti della Posta e del Teatro attraversa il centro della città di cura ed è adornata da un mare di fiori. Dal Ponte del Teatro, vi porta giù lungo il corso del fiume fino alle piscine comunali del Lido di Merano, punto d'incontro degli amanti dello sport e dell'estate attiva.

Poi ci sono la Passeggiata d'Estate e la Passeggiata d'Inverno. La prima risale la sponda sinistra e ombreggiata del Passirio a partire dal Ponte della Posta e offre l'esatto opposto dell'altra, ovvero molta ombra e un percorso senza mai sole diretto. Nel punto d'inizio della Passeggiata d'Estate sorge un monumento che rappresenta l'Imperatrice d'Austria e Regina d'Ungheria Elisabetta, nota anche con il nome di Sissi.

Lungopassirio a MeranoAnche la Passeggiata d'Inverno risale il corso del Passirio, ma corre sulla riva destra e tocca subito il bellissimo porticato della Wandelhalle (passeggiata coperta) in stile liberty. Prosegue poi verso il Ponte Romano e la Passeggiata della Gilf. La Wandelhalle è ornata di splendidi affreschi e busti di personalità di Merano. Anche in caso di pioggia qui si può passeggiare comodamente su e giù. La Passeggiata d'Inverno è tutta esposta al sole e questo permette di godersi luce e calore anche nei mesi freddi.

Sia la entrambi le passeggiate lungo il corso del Passirio offrono una vegetazione rigogliosa, in particolare piante subtropicali che amano la luce e il calore e provengono da tutto il mondo.

Una vegetazione mediterranea stupenda è offerta anche dalla Passeggiata della Gilf, che è la continuazione della Passeggiata d'Inverno ed è molto apprezzata dagli appassionati di escursionismo. Più che una passeggiata si tratta un piccolo orto botanico, che passa sotto il Ponte Romano (che tra l'altro non è romano, bensì di epoca medievale). Sulla riva sinistra del Passirio sfocia poi nell'ombrosa Passeggiata d'Estate.

Ulteriori articoli interessanti:

Foto: SiMedia / Ruth Taschler (sinistra) und Peter U. (destra)

Aziende top Merano e dintorni

Hotel Alpenhof ***s
Ultimo

Erlebnishotel Waltershof ****
Ultimo

Ci trovate su:

Sitemap

Contatto

Le promenade di Merano, che sono tra gli emblemi di questa città di cura, sono luoghi magnifici dove camminare e passeggiare all'insegna del relax.