Ferie a Merano e dintorni
Hotel per sciatori Hotel benessere Hotel per famiglie Hotel per ciclisti Hotel motociclisti Hotel escursionisti DE
Hotel per sciatori Hotel benessere Hotel per famiglie Hotel per ciclisti Hotel per motociclisti Hotel per escursionisti Scoprite le offerte vacanza
a Merano e dintorni
Alloggi:
 

Newsletter

Nome
E-Mail

Previsioni meteo

19.11
20.11
21.11

VIVOMeranoeDintorni Vi da informazioni sull'area vacanze Merano e dintorni.

Editoria | Cookie

Part. IVA IT02365710215

> > > Chiesetta San Giacomo

La chiesetta di San Giacomo a Grissiano

Chiesetta San Giacomo a GrissianoNella Val d'Adige, lungo un vecchio sentiero di montagna che un tempo collegava nord e sud, troviamo a Grissiano la chiesetta di San Giacom con i suoi stupendi affreschi romanici. Già nei tempi più remoti questo luogo magico esercitava un grande fascino sulla popolazione.

Il borgo di Grissiano si affaccia sulla terrazza della mezza montagna di Tesimo come una finestra inondata di luce. Boschi di castagni, antichi masi, la caratteristica formazione del Monte Macaion e un gioiello di storia e cultura, la chiesetta di San Giacomo, sono le sue peculiarità.

La chiesetta si trova nel punto più alto del borgo di Grissiano ed è un luogo magico. L'edificio esisteva già nel 1142, quando era una stazione di sosta lungo la via di pellegrinaggio, molto popolare nel medioevo, verso Santiago di Compostela. All'epoca, si arrivava alla chiesa percorrendo antiche strade che collegavano il bacino di Merano con la Val di Non e l'area del Lago di Garda.

L'iscrizione dedicatoria dell'abside giunta fino a noi, ci racconta che la chiesa romanica venne consacrata dal Vescovo Hartmann di Bressanone. Gli affreschi risalenti al 1200 circa, ove è anche ravvisabile l'influenza della scuola pittorica “Marienberger”, adornano l'arco trionfale e le tre absidi. Nella parte superiore dell'arco trionfale è rappresentato il sacrificio di Abramo, mentre in quella inferiore le offerte sacrificali di Caino e Abele. Di particolare interesse sono anche gli altri affreschi datati 1380: l'adorazione dei Magi, la vita di San Giacomo e una scena della Crocifissione. Da vedere anche gli affreschi gotici sulla facciata esterna e nell'edicola votiva che si trova ugualmente all'esterno, un po' più a valle rispetto alla chiesa. Il campanile è di epoca più recente e risale al XIV secolo.

Una nota a margine: sullo sfondo degli affreschi romanici sono riconoscibili le Dolomiti. Si tratta presumibilmente della più antica rappresentazione delle Dolomiti. La collina di San Giacomo si trova nel comune di Tesimo, nell'area vacanze di Merano e dintorni, ed è raggiungibile solo a piedi. Parte del sentiero è dedicata a una riflessione sui Sette Sacramenti, ed è fiancheggiata da altrettante edicole votive con opere in vetro dell'artista Christoph Gabrieli.

Ulteriori articoli interessanti:

Aziende top Merano e dintorni

Hotel Alpenhof ***s
Ultimo

Erlebnishotel Waltershof ****
Ultimo

Ci trovate su:

Sitemap

Contatto

Chi ama l'arte conoscerà senz'altro la chiesetta di San Giacomo a Grissiano, nel comune di Tesimo. Tutti gli altri ne saranno entusiasti.